Xaar sostiene il volontariato di beneficenza in Kenya di un membro del team che gli ha cambiato la vita

Categorie: Aziendale, Lavorare a Xaar
30 giugno 2022

Simon Rumbles, Strategic Buyer presso l’ufficio di Xaar nel Cambridgeshire, ha realizzato il viaggio della sua vita, offrendo il suo contributo volontario per sostenere cinque scuole locali a Nakuru, in Kenya.

Il viaggio è stato organizzato dall’associazione di beneficenza Derby County Community Trust (DCCT), con sede nelle Midlands, per realizzare nelle scuole diversi progetti che gli insegnanti avevano identificato come fondamentali per migliorare il benessere e la salute mentale degli alunni. Tra questi, la costruzione di un nuovo blocco di servizi igienici, l’aggiornamento delle strutture della cucina, il rifacimento dei tetti e il miglioramento del manto stradale, oltre all’installazione di pozzetti d’acqua.

In qualità di uno dei 65 volontari, Simon ha raccolto 3.000 sterline da donazioni e contributi personali per finanziare il viaggio di due settimane. Il programma di volontariato di Xaar, che fa parte della sua tabella di marcia per la sostenibilità, ha donato 500 sterline per la causa di Simon e ha contribuito con 2 giorni e mezzo di ferie aggiuntive per rendere possibile il suo viaggio.

“È stato molto gratificante poter contribuire alla realizzazione di questi miglioramenti tanto necessari per quello che molti bambini del posto considerano il proprio “luogo sicuro e felice”, ha dichiarato Simon.

Tutti i bambini hanno detto chiaramente quanto fossero felici della nostra presenza e il ricordo che conservo di questo viaggio è la gioia e la gioia che hanno mostrato e il modo in cui abbiamo potuto contribuire a fare la differenza nelle loro vite.

Sarò per sempre grato al sostegno che tutti, alla Xaar e altrove, mi hanno dato per realizzare questo viaggio che mi ha cambiato la vita”.

John Mills, CEO di Xaar, ha commentato: “In Xaar, le nostre persone sono ciò che ci rende ciò che siamo, sia sul lavoro che al di fuori di esso, ed è gratificante e piacevole poterle sostenere nei loro sforzi come parte del nostro impegno verso le persone e la nostra comunità.

I nostri valori sono condivisi in tutta l’azienda e gli sforzi di Simon incarnano lo spirito e l’impegno che abbiamo in Xaar. Siamo tutti enormemente orgogliosi dei suoi risultati e inviamo le nostre congratulazioni a tutti coloro che hanno sostenuto questa meritevole iniziativa”.