Notizia

Categorie: Ceramica, Eventi
15 agosto 2018

Xaar 2001+ consente ai produttori di piastrelle di raggiungere una maggiore creatività

Xaar, leader mondiale nella tecnologia a getto d'inchiostro industriale, invita tutti i produttori di piastrelle a visitare il suo stand Tecnargilla, dal 24 al 28 settembre 2018 a Rimini. Qui sarà possibile vedere la famiglia di testine di stampa Xaar 2001+ con tecnologia High Laydown (HL) e capire perché è l'unica soluzione in grado di soddisfare tutti i requisiti creativi per la decorazione e gli effetti delle piastrelle di ceramica.

La famiglia delle testine di stampa Xaar 2001+ è la più versatile per la decorazione di piastrelle di ceramica. Produce una nitidezza dei dettagli senza pari, colori forti ed effetti eccezionali, consentendo ai produttori di ottenere una maggiore creatività nel design delle piastrelle come mai prima d'ora.

Presso lo stand Xaar (n. 194 nel padiglione Kromatech C1), una serie di campioni di piastrelle forniti dalla società indiana Scientifica Tiles LLP dimostrerà le capacità della testina di stampa, che consentono a qualsiasi produttore di piastrelle di superare la concorrenza.

Grazie alla qualità di stampa con risoluzione di 720 dpi, la famiglia di testine di stampa Xaar 2001+ è in grado di replicare le caratteristiche più piccole, come le venature delle rocce e granelli di sabbia, e riprodurre i sottili gradienti che si trovano nell’onice e nel marmo.

Può anche produrre disegni vibranti con colori forti: la variante Xaar 2001+ GS12C è in grado di posare fino a 40 g/m2 alla velocità di 25 m/min per piastrelle che richiedono il massimo impatto.

Effetti quali lucido, adesivo, lucentezza e metallizzato, che possono ulteriormente fornire un impatto significativo, sono facilmente realizzabili con questa testina di stampa che funziona in modalità High Laydown, in quanto può posare fino a 170 g/m2 a 25 m/min di velocità. Nessun'altra testina di stampa può eguagliarla.

In alternativa, la testina di stampa può essere utilizzata in modalità bicolore per fornire due diversi effetti, ciascuno dei quali può fornire fino a 85 g/m2 at 25 m/min.

Scientifica Tiles è tra il numero sempre crescente di produttori di piastrelle che hanno adottato la testina di stampa Xaar 2001 + C e la tecnologia High Laydown sin dalla sua uscita. Il Direttore Hiren Vadaviya è molto soddisfatta:

“La qualità di stampa che stiamo ottenendo è estremamente elevata e siamo rimasti molto impressionati. Si può notare una grande differenza tra la gradazione di colore delle piastrelle di marmo e granito che abbiamo prodotto con Xaar 2001+ e quella delle piastrelle che abbiamo visto altrove”.

“La Xaar 2001+ offre un'eccellente qualità di stampa”, ha affermato Hardik Vaidya del gruppo partner di Itaca, Krishna Colour Chem, che si è occupato dell'installazione e della messa in funzione della macchina presso Scientifica. Il gradiente di colore che si ottiene con una bassa percentuale di inchiostro è un particolare punto di forza. Questo è entusiasmante perché consente ai produttori di piastrelle di produrre con precisione sottili sfumature nei disegni in pietra”.

Gerard Winn, Senior Product Manager di Xaar, ha commentato: “La Xaar 2001+ è l'unica famiglia di testine di stampa in grado di soddisfare tutte le esigenze creative per la decorazione e gli effetti delle piastrelle di ceramica. Ecco perché invitiamo i produttori di piastrelle di tutto il mondo a visitare il nostro stand a Tecnargilla per vedere da soli cosa è in grado di produrre la Xaar 2001+.

Questa testina di stampa consente davvero ai produttori di piastrelle di superare la concorrenza e di ottenere maggiore creatività”.

Risorse correlate