background

Il primo sistema direct print powered by KHS™ e testine Xaar 1002 in produzione presso Martens Brouwerij

26 agosto 2015Categories: Printheads, Xaar 1002
​Il primo sistema al mondo "Direct Print Powered by KHS™" che utilizza le testine di stampa Xaar 1002 è in produzione su scala industriale e stampa direttamente su bottiglie di birra in PET alla Martens Brouwerij in Belgio.  
Il sistema Direct Print è stato sviluppato da KHS GmbH, uno dei principali produttori mondiali di sistemi di riempimento e confezionamento ed è commercializzato da NMP Systems GmbH, una consociata KHS per le imprese innovative. L'apparecchiatura per la Direct Print a Martens utilizza testine di stampa Xaar 1002 GS6 per produrre testo e immagini ad alta risoluzione (360 dpi fisici e 1080 dpi ottici) in cinque colori (CMYK + W) con inchiostri a bassa migrazione polimerizzati a LED direttamente su bottiglie in PET ad una velocità di produzione di 12.000 bottiglie all'ora. Ancora una volta la Xaar 1002 dimostra la sua leadership di mercato attraverso la TF Technology ™ e la possibilità di stampare in verticale.

"La Direct Print su bottiglie in PET vuote utilizzando le  testine di stampa Xaar 1002 in scala di grigi è una tecnologia innovativa che consente alle aziende di bevande di cambiare la grafica in pochi minuti invece che in settimane", ha dichiarato Phil Johnson, Managing Director di NMP. "L'uso delle tecnologie digitali per il micro marketing nel settore del confezionamento per massimizzare il coinvolgimento dei consumatori sta accelerando. La capacità di creare progetti e stamparli direttamente su bottiglie rapidamente virtualmente "on-the-fly", è uno strumento di marketing potente che darà ai brand la possibilità di localizzare, personalizzare e customizzare i propri prodotti per portare avanti campagne promozionali altamente efficaci. I proprietari di marchi sono alla ricerca di un più profondo coinvolgimento dei consumatori e la stampa digitale lo renderà una realtà. Il sistema "Direct Print Powered by KHS™", che include soluzioni grafiche e di pre-stampa con inchiostri certificati a bassa migrazione, il campionamento e la stampa industriale, sposterà la decorazione delle bottiglia in PET verso il mondo del riempimento e del confezionamento su scala industriale".

Prestazioni e affidabilità delle testine di stampa sono importanti per garantire immagini di alta qualità su bottiglie ad alta velocità. "KHS lavora in sinergia con Xaar grazie alle sue tecnologie uniche leader di mercato e alla disponibilità ad adattarsi a seconda delle esigenze tecniche. La partnership di Xaar con il team di tecnologia di stampa KHS è iniziata diversi anni fa, ed è stata davvero eccezionale", ha dichiarato Phil. "Le testine di stampa Xaar 1002 ci permettono di stampare grafica di alta qualità alla velocità di produzione della linea del PET a passo singolo direttamente su bottiglie in PET con un'eccellente affidabilità. Particolarmente importante è la TF Technology™ di Xaar che mantiene gli inchiostri in circolazione continua. Questo ci permette di montare le testine di stampa in verticale in modalità skyscraper sui caroselli della stazione di stampa con la consapevolezza che gli inchiostri verranno eiettati in maniera agevole e precisa sulle bottiglie. Le bottiglie vengono stampate alla massima velocità di getto con un'ottima registrazione e qualità di stampa costante attraverso la stampante industriale per la Direct Print". 

Il sistema Direct Print stampa grafica fino a 70 millimetri di altezza su bottiglie che vanno da 40-125 mm di diametro con un cambio veloce e automatico da un formato di bottiglia ad un altro quando richiesto. Il design modulare del sistema Direct Print Powered by KHS™ è disponibile in configurazioni di 12.000, 24.000 o 36.000 bottiglie all'ora. 

La campagna "Talking bottles" Martens è un birrificio innovativo e una delle prime aziende a lanciare la birra in bottiglie in PET. Prevalenti in Europa orientale e in Russia, le bottiglie in PET hanno iniziato solo di recente ad essere utilizzate per le birre a marchio premium nell'Europa Occidentale. Ci sono molti vantaggi nell'utilizzare le bottiglie in PET - sono sicure, forti, flessibili, leggere e facili da trasportare e riciclare.  Gli inchiostri per Direct Print sono stati sviluppati in collaborazione con Agfa Graphics e sono prodotti da AGFA secondo i principi GMP con formulazioni secondo l'Ordinanza svizzera ed EuPIA.  L'applicazione di decorazioni Direct Print a bassa migrazione per il PET è certificata per la sicurezza alimentare.

Le bottiglie stampate dal sistema Direct Print Powered by KHS™ sono certificate per il riciclaggio dalla Piattaforma europea per le bottiglie PET  (EPBP​1). 

Martens ha recentemente dimostrato le capacità creative e di marketing del suo nuovo sistema Direct Print lanciando una nuova marca di birra in associazione con una nota sitcom belga "FC De Kampioenen" per promuovere un film di prossima uscita "Jubilee Generale". Le bottiglie di birra in PET Dagschotel recano le immagini di diversi attori che si animano con una speciale applicazione per smartphone (www.kampioenenbier.be) e interagiscono tra di loro, se due bottiglie sono poste uno accanto all'altra. La birra, disponibile in 400 punti vendita in tutto il Belgio, ha attirato l'attenzione nazionale e Martens è in piena produzione utilizzando il sistema Direct Print Powered by KHS™ basato su Xaar per soddisfare la domanda.

Martens Brouwerij è stato uno dei primi ad utilizzare diverse soluzioni con nuove tecnologie KHS attraverso molti anni di lavoro insieme.  "I sistemi di KHS e NMP hanno un'eccezionale partnership con Martens", ha dichiarato Phil. "Si tratta di una società estremamente innovativa e un pioniere nella produzione della birra e della tecnologia PET per la birra.  Martens intende chiaramente sfruttare il i tempi brevi di commercializzazione e le nuove funzionalità che Direct Print Powered by KHS™ porterà al riempimento e al confezionamento. " 

"La stampa Direct to shape sta diventando trainante man mano che i brand cominciano a realizzarne il notevole potenziale", afferma Mark Alexander, Direttore Business Development, Xaar. "Vedremo applicazioni sempre più creative arrivare sul mercato basate su Xaar 1002 con TF Technology ™ che dimostrano quanto possa essere potente la stampa digitale su PET, vetro e lattine quando è parte di un processo di riempimento e di confezionamento industriale".

​1 La piattaforma europea per le bottiglie PET è un'iniziativa volontaria del settore che fornisce linee guida di progettazione per le bottiglie in PET per il riciclaggio e valuta soluzioni di imballaggio per le bottiglie in PET e le tecnologie e facilita la comprensione degli effetti delle nuove innovazioni per le bottiglie in PET sui processi di riciclaggio. Questa iniziativa sostiene pienamente la sostenibilità economica e ambientale della catena del valore europea del PET. Le valutazioni EPBP vengono effettuate per garantire la protezione di informazioni commerciali riservate rigorose  e le opinioni sono pienamente riconosciute dai decision maker che si occupano di soluzioni di packaging per le bottiglie in PET. www.epbp.org


Fonti articoli
News recenti


Archivio news