background

​​​Le etichette sono utilizzate per diverse applicazioni, tra cui identificazione dei prodotti, badge, avvisi e identificazione dei pericoli, promozioni e decalcomanie per la decorazione dei prodotti. Sono in genere stampati roll-to-roll, utilizzando una combinazione di processi di stampa convenzionali tra cui processi di stampa flessografica, tipografica, offset, rotocalco e serigrafia.
 
Il settore etichetta è ancora in crescita - le stime attuali sono che il tasso di crescita rimarrà intorno al 3% annuo ​per i prossimi 5 anni almeno. Accanto alla crescita del mercato, vi è una crescente domanda di tirature brevi e disegni speciali o personalizzati, e di un azionamento per aumentare la velocità di modifica del design e ridurre i livelli di inventario delle etichette. La stampa digitale è perfettamente adatta a soddisfare questi requisiti del cliente e il recente sviluppo di soluzioni di stampa ibride, come il sistema barra di stampa Xaar, significa che per un numero sempre maggiore di convertitori di etichette non potrebbe essere più facile ottenere il massimo da tutto ciò che la tecnologia digitale è in grado di offrire. 

Scarica il foglio dati (Inglese)​​


Perché digitale?

Personalizzazione di massa

  • ​​La stampa digitale consente una produzione efficace in termini di costo senza alcun limite sulla tiratura. Tirature brevi per edizioni limitate o promozioni localizzate diventano realizzabili in quanto non vi è alcun ordine minimo
  • Le dimensioni dell’immagine sono completamente flessibili e non si limitano a lunghezze di ripetizione limitate di lastre analogiche e questo è un vantaggio per le decalcomanie per esempio
  • La possibilità di stampare piccole tirature di etichette significa, ad esempio, che è possibile la stampa in una sola lingua per liberare lo spazio che può essere usato per massimizzare l'esposizione del marchio o aggiungere un messaggio mirato.

Costi ridotti ​​

  • ​La stampa digitale è in grado di fornire es​attamente ciò che è necessario, quando è necessario, quindi non c'è bisogno di produrre etichette non desiderate a causa delle dimensioni di lotti minime.​
  • Le quantità di ordine esatte aiutano a ridurre al minimo i livelli di inventario e evitano il costo di scarti di etichetta a causa del cambio di design
  • Vengono evitati i costi supplementari del tempo di configurazione e di approntamento dei materiali sostenuti con i processi di stampa analogici.

Maggiore efficienza di produzione

  • La stampa digitale offre tempi rapidi di evasione dell'ordine una volta stabilito il disegno, questo può essere inviato direttamente alla stampa con i requisiti minimi di configurazione e di approntamento dei materiali
  • Campioni, prove e stampa del prodotto finale sono identici in modo da garantire​ l'accettazione della qualità da lavoro a lavoro e una produzione perfetta al primo colpo
  • La disponibilità di stampa digitale per brevi tirature consente di liberare la capacità convenzionale della stampa analogica e consente al convertitore di stampare ulteriori lavori in grandi tirature su impianti esistenti.​

​​Perché getto di inchiostro?​

Eccellente resistenza del prodotto

  • ​​​Gli inchiostri inkjet UV mostrano caratteristiche di resistenza fisica e chimica.  Le etichette rimangono in ottime condizioni senza alcuno spostamento di inchiostro o perdita di adesione a causa di graffi, sfregamento ed esposizione ad acqua o sostanze chimiche​
  • Questo rende il getto di inchiostro ideale per le etichette trasparenti "no-look" utilizzati per molte bevande e prodotti per la salute e la bellezza e rende inutile l'over-varnishing, eliminando una fase del processo e i costi ad essa associati.

Ampia gamma di supporti di adesione

  • ​Il getto d'inchiostro UV ha un'eccellente adesione su una vasta gamma di substrati, compresi i principali tipi utilizzati nella stampa di etichette, come film in PVC e PE 
  • Il pretrattamento di substrati con un primer n​on è necessario, eliminando una fase del processo ed i costi associati.​

Flessibilità​

  • ​I sistemi a getto d'inchiostro possono essere modulari per natura, agevolando l'incorporazione di stazioni di colore complementari o altri processi in linea come il taglio laser o su lamina​
  • Le testine di stampa a getto d'inchiostro sono facilmente integrate per creare larghezze di stampa variabili fino alla larghezza standard delle etichette di 330 mm ed oltre.​

​​

Perché Xaar?

La testina di stampa Xaar 1003 è la prima scelta in molte macchine da stampa a getto d'inchiostro single-pass, spesso costruite in linea con altri processi quali taglio laser e over-varnishing, e dove le immagini di alta qualità, la riproduzione del testo raffinata e affidabile e la stampa continua sono un must.


Affidabilità ineguagliata
  • La Xaar 1003 incorpora sia la TF Technology™ (ricircolo inchiostro) sia l'architettura unica Hybrid Side Shooter™ in modo che il flusso di inchiostro possa fluire direttamente attraverso la parte posteriore dell'ugello durante l'espulsione della goccia.
  • La ricircolazione dell’inchiostro significa che le bolle d’aria e le particelle di polvere presenti nell’inchiostro vengono trasportate via, migliorando radicalmente l’affidabilità anche negli ambienti industriali più difficili e garantisce una continua produzione di etichette prive di artefatti
  • La Xaar 1003 è una testina di stampa autoadescante in modo che i cicli di manutenzione siano brevi e poco frequenti. La testina di stampa recupera anche rapidamente da shock meccanici, il che rende la testina di stampa ideale per i requisiti di elevata operatività dei convertitori di etichette.​


Qualità di stampa eccezionale
  • I 1000 ugelli con geometria ottimizzata offrono un'accuratezza di collocamento della goccia che garantisce dettagli nitidissimi e riproduzione chiara del testo delle etichette insieme ad una qualità delle immagini eccezionalmente elevata
  • 360 ugelli per pollice, e fino a 8 livelli di grigio si traducono in un’efficace risoluzione di stampa superiore a 1000 dpi. Ciò si traduce in sfumature tonali uniformi.
Massima versatilità
  • La TF Technology™ mantiene l’inchiostro in continuo movimento, previene la sedimentazione e l’ostruzione degli ugelli in particolare con l’uso di inchiostri fortemente pigmentati e ad alta viscosità quali inchiostri bianchi e vernici ad alta opacità. La stampa perfetta di bianchi opachi sulle etichette trasparenti, un’applicazione sempre più popolare per l’etichettatura “no look”, è quindi molto semplice
  • I componenti dei sistemi di Xaar, tra cui il XUSB, il nuovo HPC3 sottile e il sistema di alimentazione dell’inchiostro Hydra di Xaar, sono progettati per ottimizzare le prestazioni di Xaar 1003, ma sono anche facili da configurare e integrare, riducendo i tempi di commercializzazione
  • Xaar collabora attivamente con una vasta gamma di produttori di inchiostri per sviluppare soluzioni di alta qualità di inchiostri per le sue teste di stampa. La Xaar 1003​ è stata progettata per essere compatibile con una vasta gamma di solventi, olio e inchiostri polimerizzabili a UV.​


Testina di stampa per etichettatura